Piccolo e laborioso

Disegnare un coniglio, modificare gli schizzi a somiglianza di topo e rendersi conto di avere tra le mani un lemure.
Per me il progetto è sacro e la realizzazione deve materializzare quello che ho impresso sul foglio più tutto ciò che ho in testa.... È vero che non ci riesco spesso ma stavolta ho proprio fatto un passo indietro. Tra le mani avevo un piccolo lemure e mi piaceva.
Restava il terribile dilemma: coda pelosa o non pelosa? Zampe posteriori da saltatore e in più mani e piedi con cinque dita (cinque!!!). Ecco spiegato perché ero partita dal buon, caro, semplice coniglio.





Un grazie speciale a Cristina che, senza saperlo, mi ha regalato degli occhi gialli perfetti!

Per i wip sono "sempre" presente nella mia pagina fb: airali handmade.



21 commenti:

  1. Ma non solo hai fatto questo dolcissimo lemure ma lo hai anche creato da zero?! O__o
    I miei complimenti (e molta della mia invidia)! ;D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Partendo da zero la soddisfazione è tantissima! Grazie :D

      Elimina
  2. Un perfetto lemure!!:D bravissima :* ila

    http://filidiseta.blogspot.it/

    RispondiElimina
  3. Che carino!
    E' proprio un lemure!
    E mi guarda fisso col suo occhio vitreo!
    ...
    ...
    E' il pensiero delle cinque dita(per quattro!)che mi inquieta..
    Ciao
    Barbara

    RispondiElimina
  4. Ma è favoloso!! re Julia sarebbe orgoglioso di aggiungerlo alla sua banda ;) davvero davvero spettacolare!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah infatti vorrei chiamarlo Giulietto!

      Elimina
  5. Ecco l'esempio perfetto di come un intoppo diventa una creazione fantastica. E' un lemure bellerrimo!
    (dovevi vedermi sabato sera, altro che entusiasmo contagioso.. mio marito è venuto in soccorso, per fortuna, ero distrutta!!! Ma molto felice!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gli intoppi non fanno per me però ammetto che a volte è meglio assecondare gli eventi...
      Il fatto che sorridi e sei felice dopo una lunga giornata è tantissimo! Sono contenta per te :*

      Elimina
  6. Bellissimo!mi piacciono molto i tuoi lavori

    RispondiElimina
  7. ah ahaaa :D me sembravano occhietti conosciutiii!
    Sapevo che sarebbero stati in buone mani e che avrebbero preso vita nella scatola dei sogni di Airali!
    Ilarìè.. è eccezziunaleee veramente! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e guai a chi tocca la mia scatola!!! :***

      Elimina
  8. Ah questa poi... io sbaglio un ritaglio e mi ritrovo una montagna di carta da bruttacopia... tu sbagli disegno e ti ritrovi con uno splendido e simpatico esemplare di lemure... che fantastico mondo deve essere la tana di Airali :DD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh Civetta... vorrai mica vedere il sacco con gli incompiuti? Però rovistando bene bene tiro fuori mezzi fiori o robe strane che possono tornare utili! Anche la tua carta da bruttacopia nasconde qualcosa... rovista bene ;D

      Elimina
  9. nooooo, il lemure che bello, accidenti, farei la collezione di tutte le tue meraviglie :)

    RispondiElimina
  10. adoro i lemuri!! ti è riuscito benissimo come tutto ciò che fai...
    ciao Dani (miciodani)

    RispondiElimina
  11. grazie ragazze... felicissima di leggere commenti positivi, a presto con il lemure Giulietto finito!

    RispondiElimina
  12. È bellissimo! Complimenti, sei davvero brava!

    RispondiElimina
  13. è davvero super super... cute (come direbbero gli americani)!
    sei molto brava, hai un grande talento nelle tue mani :).
    ti invidio tanto. mia madre ha tentato di introdurmi nel magico mondo della maglia e del crochet, ma con risultati pessimi. diciamo anche che l'allieva non si è mai applicata :P
    tu sei brava brava!!!

    ps: questo non è un commento, ma un romanzo!!

    RispondiElimina
  14. Muhamuhamuha! Che divertente che è! Brava, come sempre: la grazia 'divina' dell'errore e delle strade inaspettate è sempre con noi!
    Paola

    RispondiElimina

Condividi / Share